Sondaggio

La notte fa da custode, l’alba da sfondo all’ultimo abbraccio degli amanti. F.P.

Di amore si vive, si soffre, si muore…dentro.
La sofferenza più comune e fisiologica è proprio quella che deriva dai sentimenti, dall’instabile e causale convergenza di questi o dalla loro mancata espressione. Come viverli al meglio?

Partecipa al Sondaggio su Facebook!